Giardino a Luglio tra lavoro ozio.

Luglio  fu chiamato così in onore di Giulio Cesare, nato il 13 di questo mese. Anteriormente, nel calendario di Romolo, era chiamato Quintile.E’ il mese del sole e  per i più fortunati delle ferie.

Il ciclo annuale raggiunge il suo culmine estivo, nel giardino si gode la bellezza effimera delle lunghe giornate estive e nell’orto i frutti ele verdure di un lungo lavoro autunale, e primaverile!

giardino luglio

giardino luglio, tra ozio e lavoro

IN GIARDINO

In luglio sono in fiore molti arbusti a fioritura estiva come le belle  rose, otensie, erbacee perenni estive, spiraee, lavanda e tutte le fioriture annali come  gerani, tagete, begonie, gazanie, biedens ….. che mettono il fiore al centro dell’estate!

Per la tosatura dei tappeti erbosi si è sempre al lavoro. Il controllo delle ERBE INFESTANTI   è un impegno costante ance quando…finalmetne ci prepariamo per le ferie! Se si lascia il giardino per 10, 15 o 20 giorni bisogna preoccuparsi che ci sia qualcuno che se ne occupi, soprattutto che si prenda cura del prato almeno una volta ogni 10 giorni e che controllo l’irrigazione di piante ed arbusti…

Se Volete possiamo farlo noi… contattateci ! 0461.683450 Tondingroup. GIARDINIERI a Cembra dal 1982